Come in una favola... -Paperself-


Come avete passato la notte delle streghe?In balli sfrenati e feste in maschera?
Ho approfittato dell'occasione per creare un look adatto alla serata ma non troppo esagerato cercando di enfatizzare lo sguardo per tentare di ricreare l'effetto "sguardo che seduce" della perfetta fairy princess!Non sono sicura di esserci riuscita ( mio moroso più che guardarmi affascinato tentava di capire esattamente come avevo fatto ad applicarle,con quale strumento di tortura,con quale prodotto,uomini! ) però almeno ho avuto modo di provare queste meravigliose ciglia finte,firmate Paperself,che avevo scoperto con piacere sul blog di Wilma e che poi ho adocchiato dal vivo durante il Cosmoprof 2012!
Se ancora non le conoscete sono eyelashes realizzate interamente con carta,ispirate ad un'antica arte cinese:l'azienda nasce a Londra nel 2009 dall'idea,innovativa senza dubbio e contemporanea,del designer Chunwei Liao che oltre a produrre ciglia finte particolari e assolutamente meravigliose,insieme ad un team specializzato offre un'alternativa modaiola per gli arredamenti d'interno,articoli per la casa e accessori eco-consapevoli.E' in atto una vera e propria rivoluzione della carta,per soddisfare qualsiasi richiesta fuori dal comune!!


Io ne sono rimasta incantata:sono realizzate minuziosamente e con una perfezione sorprendente.Ho ricevuto la collezione ispirata a cervi e farfalle,che simbolicamente rappresentano la libertà,la bellezza e la sensibilità!
La confezione è realizzata in cartoncino grezzo lavorato,color panna:uno scrigno che racchiude una piccola opera d'arte.


Purtroppo la lunghezza standard delle ciglia,dimensioni 42*18mm,non mi ha permesso di applicarle totalmente,avendo un occhio abbastanza piccolo,e quindi dovendole per forza tagliare ho pensato di dividerle in tre piccoli ciuffi per allungare la parte esterna della rima superiore.


Le ho applicate con la colla specifica di Ardell e il risultato è stato ottimale da subito!Un consiglio:maneggiatele con cura perchè essendo molto delicate,visto il materiale utilizzato,potreste facilmente piegarle e la riuscita finale potrebbe non essere uguale per entrambi gli occhi!
Credo si possano riutilizzare più volte:ieri sera dopo averle tolte le ho deterse picchiettandole leggermente con del latte struccante e i residui sono stati rimossi interamente.


Sono disponibili in altri diversi stili,non c'è che l'imbarazzo della scelta,al prezzo di circa 15€!Potete acquistarle online sul sito o presso La Rinascente o il Bois de Rose,uno spazio nato a Udine,vicino a casa nostra,che prossimamente andrò a visitare di persona,nel quale confluiscono le innumerevoli attività,di color designer e di decorazione floreale ad esempio,di Chiara Frantig.


Un bacione


Utilizzo del contenuto autorizzato.
Le opinioni espresse sono personali e maturate dopo un lungo periodo di prova del prodotto il quale ci è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo.

Etichette: ,