All about Marius Fabre




Camminando per le strade di Lignano Sabbiadoro mi sono imbattuta in un grazioso negozio,attratta dall'esposizione in vetrina di saponi colorati,e girovagando al suo interno ho scoperto una linea di prodotti di cui non conoscevo l'esistenza.Il marchio è Marius Fabre,dal nome dell'omonimo fondatore,che da oltre cent'anni continua a produrre sapone di Marsiglia secondo un'antica ricetta di famiglia.
Nella composizione,oltre alla soda e alla potassa,si annoverano olio d'oliva della Provenza,di cocco e di palma e burro di karitè per ottenere un prodotto 100% naturale,senza coloranti e additivi sintetici.
Il sapone di Marsiglia prodotto dalla famiglia Fabre può essere utilizzato su tutti i tipi di pelle,preserva l'ambiente in cui viviamo senza inquinare perchè privo di fosfati e petrolati e non viene testato sugli animali.Inoltre i suoi utilizzi,oltre a quelli di detersione,sono molteplici:si dice che un panetto di sapone,posizionato sotto al letto,aiuti a prevenire crampi e reumatismi,utilizzato come dentifricio protegge le gengive ed infine è utile nello disinfettare le ferite:strano vero?Personalmente non credevo possibile che potesse avere tanti usi differenti tra loro.


La famiglia Fabre vanta una vasta gamma di prodotti,che variano dai saponi,liquidi e solidi,agli shampoo e alle creme mani a soluzioni ecologiche per la casa e il giardino come ad esempio il sapone nero utilizzato per far brillare rame e argenteria o da diluire in acqua per creare una miscela adatta a proteggere rosai e piante ornamentali dall'attacco di pidocchi,cocciniglie e via dicendo.
Tra le linee che più mi hanno incuriosita si annoverano la Herbier che sfrutta estratti di miele,rosa canina,verbena,lavanda,rosa,gelsomino e la Les mille et un bains caratterizzata da note orientaleggianti e mediterranee.


Spero di avervi incuriosito!
Un bacione e buona domenica

Etichette: ,